DALL’ AGENTE DI CALCIATORI ALLA NUOVA FIGURA DEL PROCURATORE SPORTIVO

Corso per DALL’ AGENTE DI CALCIATORI ALLA NUOVA FIGURA DEL PROCURATORE SPORTIVO

Sede di Milano

Prossima edizione:

20 aprile 2016 dalle 13:30 alle 19:30 (Prof. Avv. Fabio Iudica)

21 aprile 2016 dalle 9:00 alle 15:00 (Dott. Guido Gallovich)



Il costo del Seminario per 12 ore è di € 310,00 tutto compreso.
Il materiale verrà preparato dai docenti, non ci sono testi da acquistare.
Alla conclusione delle due giornate i partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Frequenza.

 

La European School of Economics International Business School, dopo una lunga tradizione di formazione in area sportiva dedicata alla preparazione per l’esame di Procuratore Sportivo (17 edizioni), a seguito della riforma voluta dalla FIFA e recepita dalla FIGC, con decorrenza dal 1° aprile 2015 tramite l’emanazione del nuovo “Regolamento Procuratori Sportivi 2015”, apre i nuovi seminari di specializzazione.

Si precisa che:
Dal 1 aprile 2015 qualsiasi persona (purché non abbia riportato condanne definitive per reati puniti con almeno 5 anni di carcere e/o non abbia subito sanzioni nell'ambito dell'ordinamento sportivo) può diventare Procuratore semplicemente inoltrando alla Federazione apposita richiesta (mediante la modulistica scaricabile dal sito della FIGC).
Per iscriversi al registro FIGC è necessario essere legalmente residenti in Italia.

Il valore aggiunto del Seminario ESE è improntato sulla capacità di saper svolgere l'attività di Procuratore.  Il corso consiste nel ricevere una preparazione decisamente solida sotto molteplici profili.

Da un lato, essendo le norme di diritto sportivo non sempre chiare e facilmente interpretabili, la relativa spiegazione ne agevola la comprensione e l'apprendimento. Dall'altro lato, viene offerta ai partecipanti una visione sistematica dell'ordinamento sportivo che si basa sull'accurata selezione degli istituti e delle competenze effettivamente necessari all'esercizio della professione in questione.

Da ultimo, il taglio decisamente pratico delle spiegazioni - basato sulle esperienze concrete di chi quotidianamente svolge questa professione - consente ai corsisti di acquisire strumenti e competenze certamente impossibili da conoscere ed assimilare mediante il mero studio teorico delle norme.

Docenza
Docente del corso è il Prof. Avv. Fabio Iudica, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano. Nel corso della sua attività si specializza in Diritto Sportivo e di Arbitrati Sportivi e Commerciali, e nominato Arbitro del Tribunale Arbitrale dello Sport, massimo organo giurisdizionale internazionale di diritto dello sport, con sede in Losanna. Il prof. Avv. Iudica sarà affiancato dal Dott. Guido Gallovich.

Location

I corsi si svolgono presso la sede European School of Economics Milano, in Via Tortona 27 (ang. Via Bergognone). La sede didattica, situata in zona Navigli, è facilmente raggiungibile con metropolitana MM2 linea verde (Porta Genova) oppure trasporti di superficie (tram 14 e bus 68)

Costo del corso
310,00€, comprensivo di oneri accessori e materiali.
Il corso avrà una durata di 12 ore, suddivisa su due giornate.

Prerequisiti

Per l'iscrizione al registro procuratori è sufficiente:

 ● non aver riportato condanne penali definitive per il reato di frode sportiva o per reati non colposi la cui pena massima edittale supera 5 anni di reclusione;
 ● non avere riportato sanzioni disciplinari FIGC e non aver relativi procedimenti pendenti;
 ● non essere tesserati presso la FIGC (giocatori, allenatori, dirigenti) e non ricoprire cariche o avere rapporti professionali stabili con gli organi della FIGC, UEFA, FIFA e con società affiliate.

 

Accreditamento

La European School of Economics ha ottenuto accreditamenti dal C.O.A. M. per il proprio corso di “Procuratore Sportivo” in passato.
Per il 2016 European School of Economics ha in corso l'accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano.


Iscrizione
Per l'iscrizione è necessario richiedere il modulo di iscrizione alla segreteria Ese, contattandola via Skype: e.s.e.milano oppure telefonicamente allo 02 36504610 o via email: ese.milano@uniese.it
Inviare il modulo, completato, via email ad: ese.milano@uniese.it o tramite fax allo 02 365 04236 allegando copia dell'avvenuto pagamento (tramite bonifico bancario) e specificando i dati per la fatturazione.

Il corso è a numero chiuso, il numero massimo è di 22 partecipanti.

Programma

Primo Modulo (6 ore)
Principi fondamentali dell'ordinamento calcistico nazionale.
In questa prima metà del corso saranno analizzati i principali istituti di diritto sportivo nazionale, necessari all'aspirante procuratore per comprendere lo "status" giuridico dei calciatori ed i rapporti intercorrenti tra questi e le società sportive.

Testo di riferimento:
Norme Organizzative Interne FIGC (N.O.I.F.)

Contenuti:
 ● I CALCIATORI (artt. 27-35)
 ● IL TESSERAMENTO (artt. 36-42)
 ● RAPPORTI SOCIETA'/CALCIATORI (artt. 91-118)

Secondo Modulo (6 ore):
La figura del Procuratore Sportivo alla luce della riforma dell'aprile 2015
A seguito della riforma voluta dalla FIFA e recepita dalla FIGC, con decorrenza dal 1° aprile 2015, tramite l’emanazione del nuovo “Regolamento Procuratori Sportivi 2015”, la suddetta figura professionale ha subito un sostanziale stravolgimento. In questa sezione si procederà con la dettagliata disamina delle modifiche introdotte. Oltre all’analisi della rinnovata disciplina e delle nuove regole di accesso, ampio spazio verrà dedicato, in chiave pratica, all’analisi degli “strumenti contrattuali” ora previsti per lo svolgimento della professione.

Testo di riferimento
:
Regolamento per i servizi di Procuratore Sportivo (aprile 2015)

Contenuti:
  ● DEFINIZIONI
  ● FINALITA'
  ● PRINCIPI GENERALI
  ● REGISTRAZIONE
  ● CONTRATTO DI RAPPRESENTANZA
  ● CORRISPETTIVI
  ● CONFLITTO DI INTERESSI
  ● TRASPARENZA
  ● SANZIONI

La sede di Milano è a disposizione per ogni supporto logistico per i partecipanti provenienti da fuori città.


Per ulteriori informazioni:
Skype: e.s.e.milano
Email: ese.milano@uniese.it - orientamento.milano@uniese.it
Tel
: 02 36504610
Fax: 02 365 04236
Indirizzo: via Tortona, 27 - 20144 Milano

  • Londra

    ESE Londra

    11-13 Mandeville Place

    Londra W1U 3AJ, UK

    Tel: ++44  207 935 3896

    info@eselondon.ac.uk

  • Roma

    ESE Roma

    Via della Cordonata 7

    00187 Roma - Italy

    Tel: +39 06 48 90 66 53

    Fax: +39 06 48 98 90 05

    E-mail: ese.roma@uniese.it

  • Milano

    ESE Milano

    Via Tortona, 27

    20144 Milano - Italia

    Tel: + 39 02 365 04 235

    Fax: + 39 02 365 04 236

    E-mail: ese.milano@uniese.it

  • Firenze

    ESE Firenze

    Borgo Santi Apostoli, 19

    50123 Firenze

    Tel: +39 055 217050

    Fax: +39 055 26 45 515

    E-mail: ese.firenze@uniese.it

  • Madrid

    ESE Madrid

    Calle Serrano Anguita, 10 3º Derecha
    28004 Madrid

    Tel: +34.91.737.75.92

    Fax: +34.91.565.41.44

    E-mail: info@esespain.com

© European School of Economics 2016. - Tutti i diritti riservati - Privacy - Scholarship Policy

European School of Economics Italy Ltd. - Piazza del Limbo 1/R - 50123 Firenze - REGISTRO DELLE IMPRESE 06440190483 - P. Iva 06440190483